Testa Video Manfrotto MVH502AH, stiamo parlando di una delle migliori teste video in circolazione, secondo il criterio di ottimo rapporto qualità prezzo.

Ero titubante su quale testa video acquistare, per completare il mio corredo tecnico, e sono stata dietro ad osservare questa testa per molto tempo, prima di diecidere di acquistarla.

Devo dire che le mie aspettative sono state ampiamente soddisfatte.

Non solo infatti la testa è maneggevole, leggera al punto giusto, e fluida, quello che mi ha stupito più di tutto è la grande possibilità di personalizzare i movimenti Pan e Tilt, con ben tre ghiere personalizzabili a rotazione.

Il risultato: movimenti super fluidi, look and feel ottimo, presa sicura maneggevole e leggera, sensazione di solidità.

MANUBRIO

Partiamo dal manubrio, solido, piacevole al tatto con un rivestimento gommoso che evita di far scivolare la presa, in condizioni atmosferiche variabili, ad esempio mani sudate d’estate.

Il braccio è lungo al punto giusto e presenta una incurvatura che può essere rivolta verso l’alto o verso il basso, a seconda delle preferenze. Infatti può essere montato sia in un verso che nell’altro.

PIASTRA

Passiamo alla piasta. Lunga, solida e ben costruita, con ben due tipi di attacco vite, una da 3,8″ e l’altra più piccola. Può essere sganciata con un semplice click. Da notare, non da poco, la rotellina di fissaggio per sbloccarla, che ha una testa ruotante molto discreta, che non impaccia per niente la posizione della camera, una volta montata su.

Dico questo perché , nel mio precedente cavalletto, la camera e la rotellina si trovavano in una posizione tale che mi era impossibile girare la ghiera, senza spostare la camera, visto che si sovrapponevano, creando disagio e scomodità, oltre che perdita di tempo.

PAN

Il movimento PAN è gestibile grazie a due ghiere, una nera interna che sblocca o blocca la rotazione, e una rossa alla base della testa, che permette la regolazione della velocità e fluidità del movimento rotatorio al millimetro!

Quest’ultima ghiera bella rossa è stata uno dei motivi per cui ho preferito questa testa video ad altre, proprio perché permette la massima possibilità di regolazione del movimento PAN.

TILT

Il movimento TILT invece è regolabile da un’altra comodissima ghiera che si trova a lato del cavalletto, montata a sinistra, anch’essa di ottima fattura e con presa gommosa.

L’attacco è a vite 3,8″ e può essere direttamente agganciata al cavalletto con questo tipo diattacco universale.

CONCLUSIONI

La testa è leggera e maneggevole, ma abbastanza pesante da restituire stabilità dei movimenti e della strumentazione complessiva. Si sà infatti che una buona attrezzatura video deve essere sufficientemente pesante perché dà maggior stabilità. Questa testa è pesante al punto giusto, con il suoi 1,6 kg di peso, ma portatile facilmente senza essere eccessivamente pesante.

 

Per finire qualche caratteristica tecnica:

  • Materiale: alluminio
  • Aggancio: 1/4″ e 3/8″
  • Portata massima: 7 kg
  • Sistema di controbilanciamento: fisso
  • Peso controbilanciato: 4 kg
  • Tilt drag: regolabile da 0 al livello massimo
  • Base: piatta
  • 
Inclinazione frontale : -80° / +90° tilt range
Rotazione
  • Panoramica : 360°
  • 
Sgancio rapido : si
  • Livella a bolla : si
  • Slittamento di lavoro della placca : 83.0 mm
  • 
Temperatura di lavoro massima : +60 C°
  • 
Temperatura di lavoro minima : -20 C°
  • Prezzo di listino: 230€
  • Prezzo amazon in offerta: 119€